ENPA

di Vale L’Ente  Nazionale Protezione Animali(ENPA)è la più antica associazione animalista in Italia. E a scopo non lucrativo e fu fondata nel 1871 da Giuseppe Garibaldi e Anna Winter. Le sue origini risalgono all’anno in cui lo stesso Garibaldi sotto esplicito invito della nobildonna di southerland incaricò il suo medico personale di costituire l’ente annoverando la signora Winter e Garibaldi come suoi fondatori e presidenti … Continua a leggere ENPA

Un’esperienza di vita a cavallo di un animale: l’ippoterapia per noi

di Vale e Giada Goodyear BARON Ho conosciuto questo cavallo di razza LIPIZZANO, è molto docile e quando sono salita la prima volta ho dovuto spronarlo e fargli qualche carezza per prendere confidenza con lui. Baron ha circa 15 anni. Sono tanti per un cavallo: non sono l’unica a sellarlo, con me c’è anche Valeria. Lei è brava a guidarlo, mentre io sto imparando piano … Continua a leggere Un’esperienza di vita a cavallo di un animale: l’ippoterapia per noi

Vi presento Joe Black

Recensione di Matteo Bill parrish (Antony hopkins) è il vicepresidente, nonché fondatore di una delle aziende più importanti di comunicazione. Bill ha due figlie, entrambe frutto del suo grande amore per una donna adorata è perduta: la più grande molto affettuosa ma superficiale e un po’ “sempliciotta”, la minore Susan (Claire Forlani) più intelligente, sensibile, ricca di qualità interiori, è chiaramente la sua prediletta. Susan … Continua a leggere Vi presento Joe Black

“Tutto chiede salvezza”, romanzo di Daniele Mencarelli, recensione di Patrizia

Che cosa dire di un giovane ventenne si ritrova in ospedale psichiatrico per un TSO[1], dopo aver fatto scempio in casa sua e avere causato la morte del padre per lo spavento. Si tratta dell’autore, Daniele Mencarelli e se un filo conduttore c’è in questa storia per niente nobile, ma piena di umanità estrema, è la bontà dei soggetti narrati. Le persone ricoverate in ospedale … Continua a leggere “Tutto chiede salvezza”, romanzo di Daniele Mencarelli, recensione di Patrizia

LE DIPENDENZE “LEGALI”

di Furetto Definisco “dipendenze legali” tutte quelle consuetudini più o meno buone, alcune utilizzate in maniera poco consona, anche se ormai diventate indispensabili. Analizziamole nello specifico: il legame caffè/sigaretta è indissolubile e alternato ciclicamente nell’arco della giornata. Esso scandisce il nostro quotidiano, la nostra noia e anche la nostra voglia di star insieme. E’ curioso come la quasi totalità di noi faccia uso di entrambi … Continua a leggere LE DIPENDENZE “LEGALI”

Il potere del volontariato

di Furetto Mi è capitato di provare il volontariato per diversi anni della mia vita e devo dire che c’è diversa ignoranza in merito. Quando lo fai, molte persone su chiedono il perché, rivolgendoti la fatidica domanda: “Ma ti pagano? No, e allora perché lo fai?”. Sono fermamente convinto che il fare o meno, l’essere o meno predisposti a svolgere attività di servizio a titolo … Continua a leggere Il potere del volontariato